• Beppe Grillo a Rieti
  • Di Battista a Rieti campagna elettorale elezioni Europee 2014
  • Marcia Onestà
  • Donne in Movimento. Le donne del M5S a Rieti 8 Marzo 2014
  • Grilli Parlanti alla Marcia dell'Onestà con Paola Taverna
Venerdì, 04 Dicembre 2015 14:53

Comunicato: Anac - Interrogazione regionale al Comune di Leonessa.

Riporta la data del 24.11.2015 l’interrogazione a risposta scritta a firma del portavoce regionale Devid Porrello, con la quale si interroga l’Assessore alle Infrastrutture, Politiche abitative e Ambiente, Fabio Refrigeri, in merito alla delibera dell’Anac (Autorità Nazionale Anticorruzione) nei confronti del Comune di Leonessa.

L’Autorità Nazionale Anticorruzione, con delibera n. 70 del 23 settembre 2015 (http://www.anticorruzione.it/portal/public/classic/AttivitaAutorita/AttiDellAutorita/_Atto?id=38a7f1f60a7780425ca0ab4db71d1d7e) ha esaminato alcuni affidamenti diretti di incarichi professionali (progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva) degli impianti funiviari di Campo Stella e Monte Tilia, aventi come stazione appaltante il Comune di Leonessa, evidenziando alcuni elementi (meglio descritti nella delibera allegata) che rendevano poco chiaro il comportamento della Stazione Appaltante.

Dopo aver ricostruito i fatti che hanno portato l’Anac ad emettere la delibera suddetta, si è pervenuti alla interrogazione in oggetto, dove sinteticamente si chiede all’assessore competente se alla luce delle considerazioni e dei provvedimenti presi dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, consideri opportuno intraprendere azioni di controllo e verifica sugli stanziamenti erogati, e da erogare, al Comune di Leonessa e all’intero progetto Terminillo Stazione Montana.

Teniamo a precisare, che NOI SIAMO DALLA PARTE DELLA LEGALITÀ E DELLA TRASPARENZA PER TUTTI I LIVELLI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, e che siamo assolutamente favorevoli ai controlli dell’ANAC, come pensiamo lo debbano essere anche gli amministratori pubblici che nulla hanno da nascondere ma che, anzi, affronterebbero con serenità l’interesse da parte dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, uscendone a testa alta e rafforzati dal loro operato, qualora tali rilievi diano esiti favorevoli nei loro confronti.  A differenza delle passate “stagioni” politiche, il M5S, oltre ad essere pronto ad assumersi la responsabilità di governare il paese, ha anche il compito di controllare qualsiasi atto amministrativo da parte di chi governa, a partire dalle amministrazioni delle città più piccole, fino al Parlamento; non é più tempo di sprecare denaro pubblico, ben vengano quindi non uno, ma tutti i controlli possibili perché i cittadini devono essere tutelati.

Noi dei “Grilli Parlanti di Rieti”, per quanto di nostra competenza e possibilità, lo stiamo facendo, e lo faremo per tutti.

Per consultare il testo dell’interrogazione questo è il relativo link:

http://atticrl.regione.lazio.it/interrogazioniScritte_dettaglio.aspx?id=1136#.VloV3fkvfIV

LORO non si arrenderanno mai… NOI neppure!

Rieti, 04.11.2015

Meetup Amici di Beppe Grillo

“Grilli Parlanti di Rieti”